Fine quantitative easing – ma i tassi dei mutui si riducono ancora

In maniera inaspettata i tassi dei mutui continuano a scendere. Nonostante l’annuncio della ue della fine del quantitative easing i tassi si riducono ancora.

Attualmente siamo a questi valori.

l’1,81% per il tasso fisso e uno stabile 0,79% per il tasso variabile.

Di pari passo Eurirs a 20 anni tocca l’1,46% e quello a 30 l’1,53%

L’euribor ad 1 mese va a -0.37%

Ovviamente questo porta ad un boom di surroghe (e di tasso fisso)

In questo secondo trimestre dell’anno, rileva l’Osservatorio Mutuionline.it, le surroghe sono risultate la maggioranza della domanda di finanziamenti per la casa con il 50,6% (era il 46,9% lo scorso trimestre) del totale.

×
Benvenuto su Prestiti Salento!
Come possiamo aiutarti?