Cessione del quinto dello stipendio

Cessione del quinto con Prestito Felice: semplice, sicura e senza pensieri!

La Cessione del Quinto con Prestito Felice è una particolare forma di finanziamento dedicato ai dipendenti pubblici, privati, statali e forze armate che abbiano un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

I prestiti sotto forma di cessione del quinto offrono la possibilità di rimborso pagando una rata pari al massimo un quinto dello stipendio o della pensione da 24 a  fino a 120 mesi anche in presenza di protesti e pignoramenti o altri finanziamenti in corso. L’importo massimo finanziabile è 75000 euro.

Età

Può essere concesso tra 18 e 72 anni.

Semplicità
È sufficiente la busta paga

Convenienza
Il prestito viene rimborsato a rate di durata da 24 a 120 mesi

Comodità
La rata viene trattenuta dallo stipendio (viene versata direttamente dal datore di lavoro o istituto previdenziale).

Nessuna sorpresa
Tasso fisso per tutta la durata del finanziamento

Sicurezza
Sono previste coperture assicurative in caso di decesso o perdita involontaria del lavoro

  • Chi può ottenere un prestito attraverso la cessione del quinto?
  • I dipendenti pubblici
  • I dipendenti statali
  • I dipendenti privati
  • Lavoratori autonomi ( agenti o collaboratori coordinatie continuativi)
  • Extracomunitari regolari con contratto a tempo indeterminato da almento 12 mesi e presenza in Italia da almento 3 anni.

Cosa serve? per il calcolo del 5° cedibile si prende come riferimento il reddito lordo ( dal cud o dalla busta paga) e si sottraggono le trattenute IRPEF comprese le addizionali comunali e regionali.